MICOTTIS


Vai ai contenuti

Menu principale:


ITALIANO

www.micottis.it

3D vision

ITALIANO

LA STEREOSCOPIA

La stereoscopia serve per vedere una visione tridimensionale basandosi sulle fotografie.
Una macchina fotografica STEREOSCOPICA fa due foto alla volta sostituendosi agli occhi,
fig-1.
Le due foto sono scattate nello stesso tempo ma a distanze una dall'altra della stessa distanza che intercorre tra un occhio e l'altro.
Per rivedere queste foto in 3D, le due foto vengono incanalate una, quella di sinistra
(A) verso l'occhio sinistro e quella scattata a destra (B) viene incanalata verso l'occhio destro, in questo caso c'è una visione stereoscopica cioè una visione in tre dimensioni (3D)
Per incanalare queste foto verso gli occhi coè la foto di sinistra
(A) sull'occhio sinistro e la foto di destra (B)sull'occhio destro necessita di un apparecchio chiamato STEREOSCOPIO fig-2.
La visione 3D è ottima ma necessita un apparecchio stereoscopico detto sopra. Le foto devono essere calibrate per ogni apparecchio diverso.

Per saperne di più, sull'internet troverete una grande quantità di apparecchi proposti su questo argomento.

Con l'incroccio degli occhi non c'è bisogno di apparecchi stereoscopici per vedere 3D-vision.

La tecnica di incrociare gli occhi è come imparare andare in bicicletta, in principio sembra impossibile ma poi si rivela una cosa assai facile.
Incrocciare gli occhi è una ginnastica salutare per gli occhi ed è salutare girare gli occhi nell'orbita occulare in tutti i sensi ogni tanto durante la settimana, l'oculista ve lo cofirmerà.

Se riuscite incrocciare gli occhi e mantenerli incrocciati, la visione tridimensionale sarà a vostra disposizione e goderete della tridimesionalità delle vostre foto scattate dei vostri bambini ed altre cose che avete fotografato secondo le istruzioni dati nelle precedenti puntate su questo sito..

Con la tecnica dell'incroccio degli occhi, le foto come per la STEREOSCOPIA sono le stesse, ma per vedere in 3D le due foto devono essere invertite di posto, quella scattata a sinistra
(A) viene posta a destra, quella scattata a destra (B) deve essere posta a sinistra fig 3.
Il fatto che si incroccia gli occhi non necessita di incanalare le foto perchè gli occhi incrocciandosi trovano le foto al posto giusto e sovvrapponendosi si visualizza la 3D-vision.

Per imparare incrocciare gli occhi servitevi di un dito della mano guardandolo ed avvicinandolo al naso finchè sarete capaci di mantenere gli occhi incrocciati senza l'ausiglio del dito.

Home Page | ITALIANO | FRANCAIS | ENGLISH | MULTIMEDIA | CONOSCERE 3D VISION | Mappa del sito


oggi è il | sinben@micottis.it

Torna ai contenuti | Torna al menu